L’altra Isola, Milano: è la cotoletta più buona

Gianni Borelli, è il proprietario dell’Altra Isola a Milano, in una stradina buia e desolata vicino Lancetti. Perché andare a mangiare qui? Perché senza dubbio è la migliore cotoletta mangiata fino ad oggi. 30 euro, tondi tondi, costa una costoletta di vitello cucinata alla perfezione dal cuoco cinese. Sì perché il cuoco qui è cinese da anni, e da anni … Continua a leggere

Pizzeria Sciuè Sciuè, Milano (non di via Solari)

Ex Solo Pizza (nota catena di pizzerie napoletane), la pizzeria Siuè Sciuè ne ha preso degnamente il posto in piazza Pasolini 4 a Milano (angolo via Farini). Discreta e abbondante fritturina, un assaggio di contorni omaggio della casa e delle pizze napoletane ben fatte, senza arsura da dopo cena. Per 2 fritture 2 cocacola, un’acqua e 4 pizze (margherita, marinara, prosciutto … Continua a leggere

Turkish Airlines, il miglior pasto ad alta quota

Incredibile ma vero, sono qui a scrivere il mio primo post dopo le vacanze e mi trovo a parlare di Turkish Airlines. Ma non posso non ammettere che in 4 voli, hanno servito dei piatti davvero degni di nota. Non voglio esagerare, ma gli ingredienti sono tutti freschi, si possono rintracciare le pellecchie dei pomodorini nei rigatoni alle melanzane. Il … Continua a leggere

Al Ciciarello, Noli

Noli è un paesino incantevole, probabilmente molto più suggestivo lontano dalla stagione estiva, ma offre un ottimo compromesso per una giornata di mare e sapori. Per una serata dopo la spiaggia abbiamo cenato al Ciciarello, decantato su Tripadvisor per la freschezza del suo pesce. Effettivamente il pesce è davvero buono, peccato l’esecuzione. Sarà che noi siamo di Napoli e amiamo … Continua a leggere

Agriturismo Vallenostra, buonissimo.

Che bello con il caldo asfissiante di Milano andare a ristorarsi in Val Curone, anzi in questo caso in Val Borbera. L’Agriturismo, caseificio, cascina Vallenostra è l’unico produttore del formaggio Montebore, presidio Slow Food, ed è gestito da due persone straordinearie: la cuoca Agata e il suo compagno Roberto. Ma andiamo al sodo, cosa si mangia? Formaggi e maiale sono … Continua a leggere

Un posto a Milano, il bar… per ora!

Se vi trovate a passare fermatevi, a qualunque ora, anche solo per un drink o per la colazione. Un sabato verso le 13 mi sono trovata in zona Porta Romana a Milano e mi sono ricordata della Cascina Cuccagna e dei suoi lavori in corso. I lavori finalmente sono finiti ed è nato Un posto a Milano di Nicola Cavallaro. Atmosfera … Continua a leggere

Ristorante Giro di Bacco, Barberino di Mugello

Sulla stada Nazionale di fronte al Castello di Cafaggiolo c’è l’insegna: Ristorante Girodibacco. Un altro incontro casuale, ma un’altra scoperta. Si mangia benissimo e i proprietari sono persone deliziose.Il locale è composto di due aree, una rustica di legno e un’altra interna un po’ più anonima, probabilmente d’estate si mangia anche all’aperto. La cosa importante è che la cucina è … Continua a leggere

Ristorante Taverna del Cacciatore, Castiglione dei Pepoli

Mi vergogno a  dirlo ma per me il tratto tra Roncobilaccio e Barberino del Mugello è sempre stato sinonimo di traffico in A1. Ma proprio grazie alle code in autostrada, all’improvviso mi si è aperto un mondo. Ore 14 nel traffico, prendiamo la prima uscita utile per una sosta gastronomica. Facciamo pochi chilometri dall’uscita di Pian del Voglio e grazie … Continua a leggere

Osteria La Porta, Monticchiello

Siamo nella bellissima Val d’Orcia, in un piccolo e suggestivo borgo medievale che affaccia sulla vallata.Monticchiello, uno dei tanti paesini dove il tempo sembra essersi fermato. Per godere pienamente dell’atmosfera del luogo non si può non prenotare un tavolo sul terrazzino dell’Osteria La Porta di Monticchiello. Tagliolini al tartufo bianco, saporiti e delicati, ribollita servita in barattolo, pici all’aglione caserecci. … Continua a leggere

Trattoria Lo Stuzzichino, Milano

Da fuori lo Stuzzichino si presenta davvero male, sembra un posto triste e un po’ squallido, ma per favore entrate e non lasciatevi inganare dall’apparenza.I proprietari egiziani, così accoglienti, vi faranno sentire a casa gustando piatti davvero buoni. Dalla cotoletta alla paella (su prenotazione), passando per piatti gustosi e speziati del nord Africa, come il pollo panato con sesamo e … Continua a leggere