Da Gighetto, pizza a metro

gighetto.jpgGighetto è troppo simpatico! Ha uno spazio nella campagna sopra Vico Equense, in Costiera Sorrentina. Lui era pizzaiolo dal più noto Giggino pizza a metro (l’Università della pizza), poi ha aperto un suo locale. Si mangia bene da Gighetto e si spende pochissimo.
Il locale è proprio di campagna, il suo pezzo forte è la pizza, davvero buonissima e ottimi e abbondanti anche i fritti e l’antipasto, con il fiordilatte del caseificio 5 che è spettacolare e la focaccia calda fatta da lui. I crocché e le polpette di melanzane sono buonissimi, le porzioni generose. Sconsiglio i primi piatti (esclusa la pasta al forno che è spettacolare), buonissime invece le verdure arrostite come i carciofi e le carni, la salsiccia in particolare mi è piaciuta molto.
Anche l’insalata di pomodori di Sorrento è saporitissima, con cipollina fresca e basilico. Per pizza e birra si possono spendere anche 7 euro a testa. Un pasto completo anche sotto i 20 euro a persona. Cucina genuina come le persone che la preparano, da Gighetto è tutto in famiglia, e la semplicità è la loro caratteristica. Bellissimo in primavera mangiare all’aperto sulla campagna al sole. Ottimo rapporto qualità prezzo, il locale in inverno chiude, bisogna chiedere giorni e orari di apertura.
Indirizzo: V. S. Salvatore, 125, Vico Equense (NA)  Telefono: 081 8016171

Da Gighetto, pizza a metroultima modifica: 2010-05-24T17:33:49+02:00da mangiotta
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Da Gighetto, pizza a metro

Lascia un commento